Carlo Bergonzi | Musik | The Verdi Tenor

Carlo Bergonzi - The Verdi Tenor
The Verdi Tenor
VÖ: 04. Juli 2014
Limited Edition
Carlo Bergonzi
CD 1
01
Overture
03:53
02
Sì: corre voce che l'Etiope ardisca
01:39
03
"Se quel guerrier io fossi!..Celeste Aida"
05:06
04
Quale insolita gioia
05:56
05
Alta cagion v'aduna
06:42
06
Ritorna vincitor!
07:00
07
Possente, possente Fthà
05:20
08
Mortal, diletto ai Numi
05:12
09
Chi mai fra gl'inni e i plausi
06:19
10
Fu la sorte dell'armi a'tuoi funesta
07:04
11
Su! del Nilo al sacro lido
02:46
12
Gloria all'Egitto, ad Iside
03:40
13
Marcia
06:20
14
Vieni, o guerriero vindice
02:30
15
Salvator della patria, io ti saluto
02:13
16
Che veggo!...Egli?...Mio padre!
00:56
17
Quest'assisa ch'io vesto vi dica
01:04
18
Ma tu, Re, tu signore possente
04:25
CD 2
01
O Re: pei sacri Numi
02:42
02
Gloria all'Egitto, ad Iside
03:06
03
O tu che sei d'Osiride
04:21
04
Qui Radames verrà!...O Patria mia
07:14
05
Ciel! mio padre!
08:14
06
Pur ti riveggo, mia dolce Aida
03:06
07
Fuggiam gli ardori inospiti
07:07
08
Tu...Amonasro!...tu!...il Re?
02:51
09
L'aborrita rivale a me sfuggia
02:59
10
Già i Sacerdoti adunansi
07:15
11
Ohimè!...morir mi sento! Oh! chi lo salva?
04:23
12
Radamès! Radamès! Radamès!
07:04
13
"La fatal pietra sovra me si chiuse"
02:18
14
"Presago il core della tua condonna"
04:02
15
"O terra, addio; addio valle di pianti"
05:13
CD 3
01
Overture
04:17
02
"Posa in pace"
03:27
03
"La rivedrà nell'estasi...Il cenno mio"
04:31
04
"Alla vita che t'arride"
04:10
05
"Volta la terrea"
02:39
06
"Ogni cura si doni al diletto..Signori: oggi d'Ulrica"
02:06
07
"Zitti...l'incanto non dèssi turbare"
01:56
08
"Re dell'abisso...Su, fatemi largo"
07:19
09
"Che v'agita cosi?"
01:23
10
"Della cità all'occaso"
03:41
11
"Su, profetessa"
00:45
12
"Di'tu se fedele"
03:42
13
"Orsù, amici"
01:44
14
"E scherzo od è follia"
03:23
15
"Finisci il vaticinio"
04:01
16
Preludio
02:07
17
"Ecco l'orrido campo"
01:33
18
"Ma dall'arido stelo divulsa"
05:19
19
"Teco io sto...M'ami, m'ami"
09:07
CD 4
01
"Ahimè. S'appressa alcun"
04:53
02
"Seguitemi"
02:26
03
"Ve', se di notte"
04:49
04
"A tal colpa"
02:10
05
"Morrò, ma prima in grazia"
04:54
06
"Alzati; là tuo figlio"
01:39
07
"Eri tu che macchiavi quell'anima"
04:32
08
"Siam soli. Udite"
02:17
09
"Dunque l'onta di tutti sol una"
00:45
10
"D'una grazia vi supplico"
04:54
11
"Il messaggio entri"
00:56
12
"Ah! di che fulgor, che musiche"
03:07
13
"Forse la soglia attinse"
02:38
14
"Ma se m'è forza perderti...Ah!, dessa è là"
06:26
15
"Saper vorreste"
01:50
16
"Fervono amori e danze...So che tu sai"
01:46
17
"Ah! perché qui! fuggite"
05:19
18
"Ella è pura"
04:23
CD 5
01
Prelude
03:54
02
"Dell'invito trascorsa è già l'ora"
04:47
03
"Libiamo ne'lieti calici" (Brindisi)
02:57
04
"Che è ciò?"
02:20
05
"Un dì felice, eterea...Si ridesta in ciel l'aurora"
06:27
06
"E strano!" - "Ah, fors'è lui"
07:02
07
"Follie! Delirio vano è questo!" - "Sempre libera"
04:58
08
"Lunge da lei"
01:48
09
"De' miei bollenti spiriti...Annina, donde vieni?
02:48
10
"O mio rimorso!...Alfredo?
06:53
11
"Pura, siccome un angelo...Un dì, quando le veneri"
07:07
12
"Dite alla giovine...Non amarlo ditegli"
09:47
CD 6
01
"Dammi tu forza, o ciel!...Ah, vive sol quel core"
06:33
02
"Di Provenza il mar...Né risponde d'un padre..."
04:39
03
"No, non udrai rimproveri"
03:40
04
"Avrem lieta di maschere la notte...Di Madridi"
06:31
05
"Alfredo! Voi!...Or tutti a me...Ogni suo aver"
08:19
06
"Di sprezzo degno...Alfredo, Alfredo, di questo core"
06:27
07
Prelude. "Annina? Comandate?
08:06
08
"Tenesta la promessa" - "Attendo, né a me giungon mai" - "Addio del passato"
08:17
09
"Largo a quadrupede"
00:48
10
"Signora..." "Che t'accade?...Parigi, o cara"
01:47
11
"Parigi, o cara...Ah! Gran Dio!"
09:50
12
Ah, Violetta!...Se una pudica vergine
06:12
CD 7
01
"Su, cacciator!"
01:32
02
"Fontainebleau! Foresta immensa e solitaria!"
02:10
03
"Io la vidi e al suo sorriso"
02:32
04
"Il suon del corno alfin nel bosco tace"
02:41
05
"Al mio piè, perché?"
03:51
06
"Di qual amor, di quant'ardor"
04:53
07
"Al fedel ch'ora viene, o signora"
01:12
08
"L'ora fatale è suonata!"
00:47
09
"Inni di festa lieti echeggiate"
01:22
10
"Il glorioso Re di Francia, il grande Enrico"
05:05
11
"Carlo il sommo Imperatore"
07:00
12
"Al chiostro di San Giusto ove finì la vita"
02:01
13
"E lui! desso! l'Infante!"
04:07
14
"Dio, che nell'alma infodere"
04:36
15
"Sotto ai folti, immensi abeti"
03:24
16
"Nei giardin del bello"
04:21
17
"La Regina!"
08:53
CD 8
01
"Io vengo a domandar grazia mia Regina"
09:56
02
"I Re!"
01:17
03
"Non piangar, mia compagna"
04:15
04
"Restate!"
02:16
05
"Signor, di Fiandra arrivo"
06:22
06
"Osò lo sguardo tuo penetrar il mio soglio"
03:21
07
Preludio
03:02
08
"A mezzanotte, ai giardin della Regina"
05:17
09
"Al mio furor sfuggitte invano"
06:46
10
"Spuntato ecco il di d'esultanza"
10:42
11
"Sire, no, l'ora estrema"
04:37
12
"Sire! egli è tempo ch'io viva!"
05:09
CD 9
01
"Ella giammai m'amò!"
10:13
02
"Il Grande Inquisitor!"
03:37
03
"Nell'ispano suol mai l'eresia dominò"
04:08
04
"Giustizia!"
06:27
05
"Ah! sii maledetto, sospetto fatale"
04:22
06
"Pietà! perdon! per la rea che si pente"
03:08
07
"O don fatale"
04:55
08
"Son io, mio Carlo"
03:40
09
"Per me giunto è il di supremo"
04:39
10
"O Carlo, ascolta"
03:36
11
"Mio Carlo, a te la spada io rendo!"
03:31
12
"Tu che le vanità"
05:27
13
"Francia, nobile suol, si caro ai miei verd'anni!"
05:21
14
"E dessa!"
05:49
15
"Ma lassù ci vedremo in un mondo migliore"
03:34
16
"Si, per sempre!"
01:36
CD 10
01
Preludio
02:48
02
Della mia bella incognita borghese (Duca, Borsa)
01:44
03
"Questa o quella" - "Partite? ... Crudele" - "In testa che avete, Signor di Ceprano?" - "Gran nuova! Gran nuova!" - "Ah, più di Ceprano"
07:04
04
Ch'io gli parli (Monterone, Duca, Borsa, Rigoletto, Marullo, Ceprano, Coro)
04:37
05
Duetto. "Quel vecchio maledivami!" (Rigoletto, Sparafucile)
04:39
06
Recitativo e Duetto. "Pari siamo!... io la lingua"(Rigoletto)
03:54
07
"Figlia!" / "Mio padre!" (Rigoletto, Gilda)
05:21
08
"Già da tre lune son qui venuta" - "Olá?"/"Signor?" - Ah! veglia, o donna, questo fiore
07:28
09
Scena e Duetto. "Giovanna, ho dei rimorsi" (Gilda, Giovanna, Duca)
02:42
10
"E il sol dell'anima"
03:17
11
"Che m'ami, deh! ripetimi" - "Addio... speranza ed anima" (Duca, Gilda, Ceprano, Borsa, Giovanna)
01:56
12
"Gualtier Maldè...Caro nome che il mio cor" - "È là"/"Miratela"
07:30
13
Scena e Coro - Finale I. "Riedo!... perché?" / "Silencio...all'opra" (Rigoletto, Borsa, Ceprano, Marullo)
02:22
14
Zitti, zitti, muoviamo a vendetta (Borsa, Marullo, Ceprano, Gilda, Rigoletto, Coro)
02:50
CD 11
01
Ella mi fu rapita! (Duca)
02:43
02
Parmi veder le lagrime (Duca)
02:27
03
Scena con coro: "Duca,duca!"/"Ebben?" (Tutti, Duca)
02:18
04
Possente amor mi chiama (Duca, Borsa, Marullo, Ceprano, Coro)
03:06
05
Scena ed Coro: "Povero Rigoletto!" (Marullo, Rigoletto, Borsa, Ceprano, Paggio, Coro)
03:51
06
Cortigiani, vil razza dannata (Rigoletto)
04:34
07
Scena e Duetto: "Mio padre!" / "Dio! Mia Gilda!" (Gilda, Rigoletto, Borsa, Marullo, Ceprano, Coro)
01:55
08
Tutte le feste al tempio (Gilda, Rigoletto)
03:22
09
"Ah! solo per me l'infamia" - "Ah! Piangi, fanciulla"/"Padre, in voi parla un angelo" - Schiudete ...ire al carcere
04:02
10
"Poiché fosti invano da me maledetto" - "Sì, vendetta"/"O mio padre"
03:06
11
"E l'ami?" / "Sempre" (Rigoletto, Gilda, Duca, Sparafucile)
01:52
12
"La donna è mobile" - "E là il vostr'uomo" (Duca / Sparafucile, Rigoletto)
03:02
13
Quartetto. "Un dì, se ben rammentomi" (Duca, Gilda, Maddalena, Rigoletto)
01:36
14
Bella figlia dell'amore (Duca, Maddalena, Gilda, Rigoletto)
04:29
15
"M'odi, ritorna a casa" - "Venti scudi, hai tu detto?" (Rigoletto, Gilda / Rigoletto, Sparafucile)
01:25
16
"Maddalena?" / "Aspettate" (Duca, Maddalena, Sparafucile)
02:57
17
È amabile invero cotal giovinotto (Maddalena, Sparafucile, Gilda)
06:14
18
Della vendetta alfin giunge l'istante (Rigoletto, Sparafucile, Duca)
04:49
19
Chi è mai, chi è qui in sua vece? (Rigoletto, Gilda)
01:55
20
"V'ho ingannato"
04:43
CD 12
01
"All'erta! all'erta!"
02:49
02
"Di due figli vivea padre beato - Abbietta zingara" - Sull'orlo dei tetti
06:51
03
"Che più t'arresti?"
02:04
04
Tacea la notte placida...Di tale amor
06:16
05
"Tacea la notte!"
01:55
06
"Deserto sulla terra"
01:18
07
"Non m'inganno. Ella scende! ... Di geloso amor"
04:44
08
"Vedi! le fosche notturne spoglie"
02:57
09
"Stride la vampa!"
02:46
10
"Mesta è la tua canzon!"
01:52
11
"Soli or siamo"
00:57
12
"Condotta ell'era in ceppi"
05:13
13
"Non son tuo figlio?"
02:23
14
"Mal reggendo all'aspro assalto"
06:35
15
"Tutto è deserto"
01:38
16
Il balen del suo sorriso...Per me, ora fatale
05:55
17
"Ah, se l'error t'ingombra"
02:34
18
"Perchè piangete?"
02:22
19
"E deggio e posso crederlo?"
04:31
CD 13
01
"Or co' dadi" - "Squilli, echeggi la tromba"
04:43
02
"In braccio al mio rival!" - "Che fu?" "Dappresso il campo"
02:16
03
"Giorni poveri vivea"
05:02
04
"Quale d'armi fragor"
01:59
05
"Ah sì ben mio"
02:48
06
"L'onda de'suoni mistici" - "Manrico!"
01:00
07
"Manrico" - "Che?" - "La zingara"
00:46
08
"Di quella pira"
02:00
09
"Siam giunti: ecco la torre"
02:51
10
"D'amor sull'ali rosee"
03:22
11
"Misere" - "Ah! che la morte ognora"
05:15
12
"Tu vedrai che amore"
02:16
13
"Udiste? Come albeggi" - "Abuso forse quel poter"
00:57
14
"Qaul voce!" - "Mira di acerbe lagrime...Vivrà! Contende il giubilo"
06:31
15
"Madre, non dormi?" - "Ai nostri monti"
08:34
16
"Che! Non m'inganna quel fioco lume? ... Ha quest'infame l'amor venduto"
04:14
17
"Ti scosta!" - "Non respingermi" (Manrico, Leonora, Il Conte, Azucena)
04:50
CD 14
01
"Ciel che feci!... di qual sangue..."
03:44
02
"Pietoso al lungo pianto"
02:14
03
Cavatina: "La mia letizia infondere" - "Come poteva un angelo"
04:38
04
"Mercé, diletti amici"
03:17
05
"Notte! perpetua notte..Non maledirmi"
05:53
06
"Nel suo bel volto" - "Sotto una quercia parvemi"
06:12
07
"Miserandi avanzi" - "Irne lungi"
04:52
08
"Qual notte!" - "Qui, qui sostiamo" - "Ella in poter del barbaro!" - "Cara patria, già madre e reina"
13:24
09
"Qui del convegno è il loco" - "Che non avrebbe il misero"
05:23
10
Aria: "O figli, o figli miei!"
03:32
CD 15
01
"Quando io leggo in Plutarco" - "O mio castel paterno" - "Ecco un foglio" - "Nell'argilla maledetta"
10:46
02
"Come splendido e grande" - "Di ladroni attorniato"
04:03
03
"Eccomi prigionero!"
04:12
04
Scena: "O magnanima e prima"/Cavatina: "La pia materna mano"
04:06
05
"Oh! fede negar potessi" - "Quando le sere al placido"
05:15
06
"Questa o quella"
01:56
07
Scena ed Aria. "Ella mi fu rapita"
05:20
08
"La donna è mobile"
02:21
09
"Il presagio funesto" - "Ah sì ben mio" - "Di quella pira"
08:00
10
"Lunge da lei" - "De' miei bollenti spiriti"
03:37
11
"E di Monforte il cenno!" - "Giorno di pianto"
09:28
CD 16
01
"Oh inferno...Sento avvampar"
04:49
02
Sotto il sol di Siria ardente
02:15
03
"Di'tu se fedele"
03:24
04
"Forse la soglia attinse" - "Ma se m'è forza perderti"
05:10
05
"La vita è inferno" - "Oh, tu che in seno agli angeli"
09:39
06
"Fontainebleau! Foresta immensa e solitaria!...Io la vidi e al suo sorriso"
04:26
07
"Se quel guerrier io fossi!" - "Celeste Aida"
04:45
08
"Dio! mi potevi scagliar"
04:03
09
"Niun mi tema"
05:15
10
"Dal labbro il canto estasiato vola"
04:08
CD 17
01
"Se quel guerrier io fossi!...Celeste Aida"
05:00
02
"Oh! fede negar potessi...Quando le sere al placido"
05:01
03
"La vita è inferno...Oh, tu che in seno agli angeli"
06:01
04
"Ah sì ben mio"
02:58
05
"Forse la soglia attinse...Ma se m'è forza perderti"
05:12
06
"Mi batte il cor...O Paradiso!"
02:52
07
"Come un bel dì di maggio"
02:59
08
"La dolcissima effigie"
02:02
09
"L'anima ho stanca, e la meta è lontana"
01:41
10
"Recondita armonia"
02:43
11
"E lucevan le stelle"
02:44
12
"Donna non vidi mai"
02:33

Kaufen

Produktinformation

"Das Vermächtnis seiner Aufnahmen ist unbezahlbar.“ (Classical.net)"

Decca präsentiert eine einmalige Zusammenstellung der größten Verdi-Aufnahmen des großen italienischen Belcanto-Tenors Carlo Bergonzi. Eine exklusive Auswahl und limitierte Edition bestehend aus 6 Opern und 2 Recitals auf 17 Tonträgern.

Der Gewinner des Grammophone “Lifetime Achievement Award” verzauberte sein Publikum mit seiner prachtvollen und lyrischen Stimme rund um die Welt. Zu seinem 90. Geburtstag veröffentlicht Decca jetzt die größten und schönsten Verdi-Arien aus den wichtigsten Opern von Guiseppe Verdi.

Die exklusive Box ist durch ihre besondere Zusammenstellung ein Muss für jeden Klassikfan und beinhaltet zusätzlich ein umfangreiches 120seitiges Booklet mit Fotos und Berichten.
Veröffentlichung
2014-7-4
Format
CD
Label
Decca
Bestellnummer
00028947873730

Weitere Musik von Carlo Bergonzi